06
05
2017

Enrico Schiavino – I Protagonisti della STS

Il Triathlon è lo sport del futuro

 

schiavinoNon bastano gli aggettivi per descrivere Enrico Schiavino.

Sacrifici, serietà, rispetto ed umiltà, sono alla base di una brillante carriera, destinata ad arricchirsi di nuovi trionfi.

Enrico è uno dei più forti Triathleti Siciliani, oltre ad essere un atleta di rilevanza nazionale. Alla sua giovane età,  ha già indossato i body delle più forti squadre Italiane. Conosciamolo meglio :

 

Sei il primo atleta ad aver vinto la prima storica tappa della #STS agli albori di questo circuito. Sei il primo atleta TOP ad averci creduto. Senti un po’ tuo questo circuito?

L’anno scorso è stato bellissimo. Sapevo di aver vinto la prima tappa di un circuito che sarebbe diventato famoso a livello nazionale. Un onore!

 

Da quando esiste la Sicily Triathlon Series hai sempre lottato per vincerla, lo scorso anno fu una sfida con il maltese Keith Galea, quest’anno sembra riproporsi lo stesso copione ma con un interprete/avversario differente Ennio Salerno. Dopo la gara di Marzamemi sembra possibile insidiare la leadership di Salerno? 

Sarebbe stato divertente se quest’anno ci fosse stato anche Galea. Ennio Salerno è un avversario molto forte ed è proprio questo che piace a me. E’ stato molto faticoso ma avvincente il testa a testa nell’ultima frazione tra me e lui. Ci riproverò!

 

Al Triathlon di Marzamemi è stata una sfida a due [Schiavino vs Salerno] ma quest’anno la #STS2017 conta i migliori e più forti atleti di sempre in classifica generale, Sardo , Limoli, Grimaldi, Jeraci e il tuo compagno di squadra V entura sono solo alcuni dei triathleti TOP presenti in griglia di partenza, sarà una sfida a due o secondo te ci sarà spazio per altri outsider per il titolo finale?

Come non ricordare il mio compagno di squadra – Minerva Roma –  allenamenti quotidiani e fatiche, Davide Ventura che forte della sua frazione natatoria ci da non pochi problemi. I due amici, ma avversari, del Magma Team danno sempre del filo da torcere soprattutto nella frazione di mezzo. Insomma in gara non c’è mai possibilità di abbassare la guardia!

 

Il triathlon Siciliano è in crescita, cosa diresti a chi si avvicina al triathlon per invogliarlo a provarlo?

Il Triathlon è lo sport del futuro e non sono io a dirlo. Dal lontano 2008, anno in cui iniziai questa bellissima esperienza grazie a mio fratello Andrea, il triathlon ha avuto una crescita esponenziale. Per quanto non sembri il triathlon è uno sport per tutti. Basta provarlo e sarà amore!

Comment
1
Andrea

Per me sei il migliore in assoluto! Forza fratellino!!!!

Comments are closed